Risk Consulting

Aon in prima linea nella sicurezza informatica a supporto delle istituzioni sanitarie: il progetto europeo “Panacea”

0

Aon ed i progetti di Ricerca ed Innovazione

Aon Advisory and Solutions S.r.l. negli ultimi anni ha dato crescente importanza e rilievo alla parte di ricerca, sviluppo ed innovazione. L’adesione ai progetti supportati dalla Commissione Europea rappresenta la giusta sfida ed al contempo il riconoscimento dell’expertise di Aon ai più alti livelli dell’innovazione europea.

Oltre Panacea, non mancare di informarti sugli altri progetti di Aon: Cyberwiser, Cyberwatching ed Echo.

Aon e il progetto Panacea

Panacea è un progetto di tre anni finanziato dal Programma Europeo H2020 per la Ricerca e l’Innovazione al fine di dotare ospedali e strutture sanitarie di strumenti utili a valutare la natura e la gravità di una minaccia informatica, e decidere efficacemente quale sia la migliore strategia da adottare per una reazione tempestiva e puntuale.

Il progetto è volto a sviluppare una serie di strumenti tecnici e organizzativi messi a punto per gestire ogni aspetto di sicurezza informatica legato alla business continuity (continuità dei processi di business). Oltre a questo, i benefici per le aziende sono riconducibili anche ad un  miglioramento sensibile nella governance (governo) di sicurezza delle informazioni nella declinazione della confidentiality dei dati.

Logo del progetto Panacea

Oltre all’ambito sanitario, questo strumento di gestione può quindi trovare applicazione su qualunque settore che ponga i dati sensibili del cliente/ utente al centro delle proprie operazioni di business (e-commerce, militare, pubblica amministrazione, ecc.).

Aon Advisory and Solutions S.r.l., fin dall’inizio del progetto (gennaio 2019) è impegnata in primo piano e coordina lo sviluppo di attività correlate alla cybersecurity con una visione people-centric (incentrata sulle persone) insieme a partner, di grande rilievo nazionale e internazionale, molto influenti nella sfera sanitaria quali, ad esempio, l’ospedale Policlinico Agostino Gemelli di Roma.

Il progetto in breve e il ruolo di Aon

Entrando più nello specifico, il progetto svilupperà una serie di strumenti sia di natura tecnica che organizzativa, in particolare:

  • una piattaforma smart di gestione dinamica del rischio e condivisione sicura delle informazioni;
  • strumenti di valutazione e progettazione dei requisiti di sicurezza e privacy per dispositivi e applicazioni biomedicali;
  • strumenti per la valutazione e progettazione della governance della sicurezza informatica;
  • linee guide per lo sviluppo di  soluzioni educative per migliorare le competenze informatiche del personale sanitario a tutto tondo.

In particolare, Aon svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo del modello di governo della cybersecurity, con lo scopo di fornire pratiche raccomandazioni indirizzate a funzionari ed industrie di settore, nonché policy-makers. Il modello di governo:

  • analizza l’attuale struttura di sicurezza IT specifica dell’organizzazione;
  • evidenzia mancanze e gap specifici;
  • definisce un set di linee-guida per una nuova ed aggiornata struttura di cybersecurity.

Inoltre, Aon si occupa dello sviluppo di soluzioni economiche e finanziarie che possano aprire a nuove strade per organizzare piani di investimento e modelli di business legati alla costruzione di un’unità di governance della sicurezza che rimedierà ai gap (mancanze) di tipo tecnico, legale, contrattuale e di regolamentazioni.

Aon Advisory and Solutions S.r.l. e PANACEA stanno convogliando molti sforzi sulla correlazione più che mai attuale fra la pandemia di COVID-19 e la cybersecurity, al fine di supportare al meglio ogni organizzazione e istituzione europea coinvolte nell’emergenza sanitaria.

Qualche nozione su Horizon 2020

Horizon 2020 è programma quadro dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione. Horizon 2020 è un programma così articolato e ricco di innovazioni profondamente legate a temi attuali – sostenibilità ambientale, eccellenza scientifica, salute, industria, ecc. – da meritare una lettura più approfondita; per questo motivo, a margine di quest’articolo, invitiamo a leggere il documento ufficiale che riassume i punti chiave del programma.

Aon, un’organizzazione da sempre molto attenta al tema innovativo negli ambiti che le competono, è attivamente coinvolta su diversi progetti finanziati dalla Commissione Europea con il programma H2020.

Logo del programma H2020

Ogni progetto è un’occasione unica per ampliare network e conoscenze con partner internazionali di diversa natura e leader di settore (PMI, multinazionali, istituti di ricerca, università, ecc.) ed al contempo mostrare in modo tangibile l’eccellenza del lavoro e dei servizi che offre. Aon sta lavorando su ricerca e innovazione in settori con ampi margini di cambiamento ed evoluzione quali la cybersecurity, l’healthcare e l’enterprise risk management.

FUTURI, Pronti all’impresa. 35°Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

Previous article

Aon e Briko®, dal ciclismo su strada alle piste da sci: con Snow Protection un anno di assistenza e copertura rischi senza vincoli

Next article

Comments

Comments are closed.