Risk Consulting

Aon a supporto delle PMI con Cyberwatching.eu: l’osservatorio europeo della ricerca e dell’innovazione nel campo della cybersecurity e della privacy

0

Aon e i progetti di Ricerca ed Innovazione

Aon Advisory and Solutions S.r.l. negli ultimi anni ha dato crescente importanza e rilievo alla parte di ricerca, sviluppo ed innovazione. L’adesione ai progetti supportati dalla Commissione Europea rappresenta la giusta sfida ed al contempo il riconoscimento dell’expertise di Aon ai più alti livelli dell’innovazione europea.

Oltre Cyberwatching, non mancare di informarti sugli altri progetti di Aon: Panacea, Cyberwiser ed Echo.

Aon e il progetto Cyberwatching

Cyberwatching.eu può essere definito come l’osservatorio europeo della ricerca e dell’innovazione nel campo della cybersecurity e della privacy.

Il target principale dell’osservatorio saranno le PMI di tutta europa che, iscrivendosi alla piattaforma Cyberwatching.eu, tra i molteplici benefici potranno avere accesso illimitato alle informazioni riguardanti prodotti, servizi e software ICT, nonché al Marketplace, volto a migliorare l’offerta del mercato della cybersecurity.

Aon Advisory and Solutions S.r.l. partecipa attivamente al progetto in qualità di partner leader della strategia di sostenibilità e approccio sul mercato di Cyberwatching.eu. Al fianco di Aon partecipano importanti realtà accademiche (Università di Oxford), società specializzate sui temi di marketing e comunicazione (TRUST-IT), cybersecurity e data protection (Conceptivity, ICT Legal Consulting, AEI Ciberseguridad y Tecnologías Avanzadas). Tra i partner si annovera anche la prima associazione europea del settore ICT focalizzata sulla rappresentanza degli interessi delle PMI (European Digital SME Alliance).

Il progetto in breve e il ruolo di Aon

Cyberwatching.eu contribuirà a rendere il mercato unico digitale un luogo più sicuro, promuovendo l’adozione e la comprensione dei servizi di sicurezza informatica e privacy che emergono dalle iniziative di ricerca e innovazione in tutta Europa.


Logo del Marketplace di Cyberwatching.eu

All’interno del progetto, Aon Advisory and Solutions S.r.l. ha ideato il Cyber Risk Temperature Tool, uno strumento gratuito per fornire una valutazione preliminare del rischio informatico per le PMI. In questo modo, grazie ad un self-assessment sotto forma di questionario, un’impresa può ottenere una valutazione preliminare della propria preparazione in ambito di sicurezza informatica.

Il tool potrà supportare le PMI che lo utilizzeranno per comprendere in modo pratico i maggiori gap all’interno del loro contesto IT e come ovviare ad essi.

Copertina del Cyber risk temperature tool per le imprese

La pagina introduttiva del Cyber risk temperature tool (in inglese) è disponibile in questa sezione del sito di progetto, mentre si accede al tool tramite questo link.

Aon Advisory and Solutions S.r.l., oltre ad aver collaborato attivamente allo sviluppo delle restanti attività di progetto, è il partner leader nello sviluppo e coordinamento della strategia di exploitation (il piano di sfruttamento dei risultati di progetto) e go-to-market, nonché nell’implementazione del modello di sostenibilità volto a cementare la strategia di commercializzazione ed i modelli di business adatti all’offerta.

Qualche nozione su Horizon 2020

Horizon 2020 è programma quadro dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione. Horizon 2020 è un programma così articolato e ricco di innovazioni profondamente legate a temi attuali – sostenibilità ambientale, eccellenza scientifica, salute, industria, ecc – da meritare una lettura più approfondita; per questo motivo, a margine di quest’articolo, invitiamo a leggere il documento ufficiale che riassume i punti chiave del programma.

Aon, un’organizzazione da sempre molto attenta al tema innovativo negli ambiti che le competono, è attivamente coinvolta su diversi progetti finanziati dalla Commissione Europea con il programma H2020.


Logo del programma H2020

Ogni progetto è un’occasione unica per ampliare network e conoscenze con partner internazionali di diversa natura e leader di settore (PMI, multinazionali, istituti di ricerca, università, ecc), ed al contempo mostrare in modo tangibile l’eccellenza del lavoro e dei servizi che offre. Aon sta lavorando su ricerca e innovazione in settori con ampi margini di cambiamento ed evoluzione quali la cybersecurity, l’healthcare e l’enterprise risk management.

Presentazione della Ricerca “Le modalità lavorative dopo il lockdown: quale Smart Working?”

Previous article

I Silver di oggi non sono quelli di ieri. La ricerca di Lattanzio KIBS al Silver Economy Forum

Next article

Comments

Comments are closed.