Risk Consulting

Aon lancia CyQu, il tool online per la gestione del rischio Cyber

0

“Gli investimenti in cybersecurity sono troppi fino al giorno in cui non sono sufficienti”

William H. Webster Former Director, FBI

I cyber criminali trovano nei momenti di difficolta un’opportunità. L’attuale crisi COVID-19 lo dimostra: in questi mesi di restrizioni sociali, le attività criminali, da parte di gruppi hacker organizzati e non, sono aumentate esponenzialmente. Questa però è solo la punta dell’icerberg. Inizialmente la crescita degli attacchi cyber trovava giustificazione nel repentino cambiamento delle nostre abitudini lavorative, che ha colto la maggior parte delle aziende impreparate, creando delle voragini nei sistemi di sicurezza informatica. La crisi sanitaria ha innescato una crisi economica che sta portando le società a rivedere la propria scala di priorità nella scelta degli investimenti. In questa revisione del budget, la sicurezza informatica viene tralasciata dalla maggior parte delle organizzazioni perché non considerata di primaria importanza, sottovalutando l’alto rischio a cui sono esposte in questo periodo. Infatti, i cyber criminali, consci della scarsa cura della cybersecurity, non esitano ad approfittare della situazione provocando ingenti danni economici per le aziende ed alimentando il mercato del cyber crime.

Risulta quindi fondamentale investire in sicurezza informatica in modo tempestivo ed efficace per identificare le proprie vulnerabilità e pianificare gli investimenti nel breve, medio e lungo periodo.

Alla luce di tale situazione Aon ha deciso di lanciare CyQu, per conciliare le difficoltà economiche con le esigenze del mercato.

CyQu (Aon Cyber Quotient Evaluation) è un tool on-line dinamico di gestione del rischio informatico basato su un software sviluppato ed impiegato da Aon a livello mondiale per valutare rapidamente la Security Posture di ogni Organizzazione. Inoltre, CyQu non si limita all’attività di analisi del profilo di rischio ma offre una consulenza attiva in grado di fornire strategie di mitigazione chiare e praticabili attraverso raccomandazioni che miglioreranno la resilienza e la gestione del rischio.

Il tool è composto da 110 domande che ricoprono 35 diverse Aree di Controllo in 9 Domini di Sicurezza tecnologici, gestionali, culturali – incluso il nuovo dominio dedicato al Lavoro da Remoto. CyQu rappresenta quindi il primo grande passo per includere in modo economico ed efficace la sicurezza informatica nella propria Organizzazione.

Quali sono i vantaggi per chi utilizza CyQu?

In poco meno di 2 ore, potrete visualizzare il vostro profilo di rischio Cyber, confrontandolo con i vostri principali competitor di settore e avrete a disposizione un piano di mitigazione concreto e facilmente realizzabile. Oltre a questo, grazie ad un report dedicato, potrete presentare in modo ottimale il vostro profilo di rischio al mercato assicurativo, al fine di ottenere il massimo beneficio in termini di efficacia e convenienza delle coperture.

Esempio valutazione CyQu:

Sei interessato a CyQu?

Compila subito il form di seguito, scarica la brochure CyQu per essere ricontattato da un Consulente Cyber Aon oppure scrivi direttamente a Lorenzo Palai (lorenzo.palai@aon.it) per pianificare il tuo Assessment.

I trend del mercato immobiliare

Previous article

L’evoluzione del mercato assicurativo degli yacht marittimi

Next article

Comments

Comments are closed.