Risk Consulting

A New Approach to Volatility: The Importance of Making Better Decisions

0

In un mondo sempre più volatile, economicamente, demograficamente e geopoliticamente, si creano incertezze e rischi ma anche opportunità. Aon si dedica ad aiutare le aziende ad affrontare queste sfide in rapida evoluzione, sempre più complesse ed interconnesse, andando incontro alle esigenze e alle necessità dei propri Clienti e trovando soluzioni adatte al contesto in cui operano. Ed è proprio dalla necessità di un continuo cambiamento per garantire la massima efficienza che Aon è arrivata ad una nuova fase della sua evoluzione organizzativa caratterizzata da un vero e proprio riposizionamento del brand.

Il nuovo scopo di Aon è dare forma a decisioni migliori per tutelare ed arricchire la vita delle persone; su questo si basa anche la nuova Proposition del Gruppo: “Aon is in the business of Better Decisions”. Le nuove sfide come il Climate Change, il Cyber Risk o l’Intellectual Property fanno sì che le aziende ricerchino soluzioni innovative e nuove opportunità per avere un impatto positivo non solo sull’economia globale ma, anche, sulla vita delle persone.

Il nuovo posizionamento consente ad Aon di offrire consulenza e soluzioni che danno ai Clienti la chiarezza e la fiducia per poter prendere decisioni migliori e per proteggere e far prosperare il loro business.

Un recente report di Aon “A New Approach to Volatility: The Importance of Making Better Decisions”, evidenzia l’importanza di un migliore processo decisionale nella C-Suite a seguito della pandemia COVID-19.

Il sondaggio, condotto ad agosto 2021, ha coinvolto 800 C-suite leader e senior executive negli Stati Uniti, nell’UE, nel Regno Unito e in Canada per mostrare come le organizzazioni si stanno preparando e rispondono ai rischi interconnessi.

Le aziende non si concentrano più solamente sul superamento delle sfide attuali, ma rivolgono l’attenzione anche su altri rischi a lungo termine e su come affrontarli. La pandemia ha rimodellato la loro visione del rischio e ha acuito l’importanza di prendere decisioni migliori. L’anno trascorso ha dato ai leader l’intuizione necessaria per comprendere le dinamiche dei rischi a lungo termine e la necessità di essere meglio preparati, scatenando l’ottimismo per ciò che ci aspetta.

Tra i risultati principali:

  • in Nord America e in Europa circa l’80% degli intervistati prevede una crescita significativa dell’economia – un aumento di oltre il 20% rispetto alla precedente ricerca di agosto 2020;
  • il 70% degli intervistati sostiene che la pandemia abbia fatto emergere nuovi rischi e vulnerabilità che richiedono un cambiamento significativo nel modo di pensare al futuro della propria azienda;
  • le aziende più solide, oltre ai dati, danno valore ad analisi e competenze.

Scarica il pdf del report completo, compilando il form di seguito.

“Metti in circolo la salute”: l’iniziativa per la salvaguardia dell’ambiente e della propria salute in un progetto di economia circolare

Previous article

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Next article

Comments

Comments are closed.