Eventi Iniziative

L’esposizione al rischio per Amministratori e Dirigenti: rivedi il webinar di Amcham!

0

Lo scorso 7 ottobre Amcham, Camera di Commercio Americana in Italia, in collaborazione con Aon, ha organizzato il webinar “L’esposizione al rischio per Amministratori e Dirigenti: vantaggi, clausole e struttura della polizza D&O”. I relatori dell’incontro sono stati: Vincenzo Aliotta, Financial Lines & M&A Specialty Director di Aon, Alberto Monti, Professore Ordinario di diritto privato comparato della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia e Alessandro Zampini, Head of Specialties di Zurich Italia.

Il webinar ha affrontato le principali soluzioni assicurative a protezione della responsabilità degli Amministratori e Dirigenti aziendali, coperture che rappresentano in molti casi l’unica linea di difesa per gli amministratori di società che dovessero essere coinvolti in richieste di risarcimento per le quali sono responsabili personalmente ed illimitatamente con il proprio patrimonio personale.

Le polizze D&O sono, infatti, coperture che tutelano il management e tutte le persone che operano all’interno dell’azienda con ruoli decisionali (amministratori, membri dell’organo di controllo, direttori generali, dirigenti apicali od altro) davanti a un rischio di contenzioso che sollevi profili di potenziale responsabilità.

La situazione di rischio relativa alla responsabilità dei vertici aziendali si è complicata ancora di più in questo nuovo contesto caratterizzato dalla pandemia da COVID-19, che ha inasprito i rischi di responsabilità degli amministratori portandoli a prendere decisioni in condizioni di forte incertezza.

In questo momento storico, infatti, le decisioni da prendere sono molto più difficili, come anche la capacità da parte delle aziende di rispettare le nuove normative legate alla gestione dell’emergenza sanitaria. Se si pensa alle società quotate nei mercati internazionali, ad esempio, le aziende hanno necessità di comunicare informazioni precise sugli effetti che la pandemia sta avendo sul loro operato e queste informazioni influiscono chiaramente anche sul corso dei prezzi delle azioni.

Negli scorsi mesi ci sono già stati dei casi di contenzioso relativi ad aziende accusate di aver diffuso informazioni inesatte sul proprio operato, evidenziando non solo un discorso di responsabilità ma, anche, di reputazione dell’azienda stessa.

Per ascoltare la registrazione del webinar clicca qui:

FAI e Aon: una lunga storia di collaborazione dal 2013

Previous article

FUTURI, Pronti all’impresa. 35°Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

Next article

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *