Commercial Risk

Cyber Loop: un modello per la continua resilienza informatica

0

Anche nel 2021 il rischio Cyber si è confermato al primo posto tra le preoccupazioni di più delle 2.300 imprese intervistate nella Global Risk Management Survey di Aon.

I trend del primo semestre del 2022 hanno certamente confermato le preoccupazioni delle realtà intervistate, vista l’ulteriore impennata nel numero di attacchi Cyber in Italia che hanno paralizzato centinaia di aziende (private e pubbliche).

Ora come non mai, la sicurezza informatica è un’emergenza nazionale che non può più essere trascurata.

Aon supporta i propri clienti nell’affrontare al meglio questo dilagante fenomeno, attraverso l’implementazione del Cyber Loop, un modello completo e continuo per la resilienza cyber.

Cyber Loop è un modello di gestione continuativo del rischio informatico che integra tutti gli aspetti essenziali, complementari ed ineludibili della sicurezza digitale, incentrato sui seguenti ambiti:

  • Valutare il livello di maturità della gestione del rischio cyber della propria azienda (Assess – Analisi);

Tramite i propri Cyber Risk Assessment, Aon analizza l’esposizione dell’azienda alle diverse tipologie di crimine cyber – dal sabotaggio al ricatto, allo spionaggio e la frode – quantificando gli impatti economici, legali e reputazionali che potrebbero derivare e dettagliando l’insieme di debolezze tecniche e organizzative rilevate che potrebbero essere sfruttate per questi attacchi.

  • Rafforzare il proprio profilo di sicurezza cyber attraverso interventi mirati (Mitigate – Prevenzione);

Aon supporta, con i propri specialisti tecnici, il percorso volto a rafforzare i diversi ambiti di sicurezza informatica tramite lo sviluppo tailor-made di attività di prevenzione, quali lo sviluppo di piani di Incident Response e Disaster Recovery, la formazione interna, la formalizzazione di policy e procedure di gestione del cyber risk rispetto a parametri quali ISO27001, l’implementazione di azioni di natura prettamente tecnica sulle infrastrutture e di soluzioni di cyber security quali SOC e XDR.

  • Trasferire il rischio (Transfer – Trasferimento);

Con migliaia di polizze intermediate e un vasto network internazionale di compagnie, Aon affianca i propri clienti nel conseguimento di coperture cyber perfettamente personalizzate e ottimizzate, di ogni complessità e dimensione. Aon è il partner indispensabile per presentare al mercato il profilo di sicurezza e le peculiari esigenze assicurative cyber dell’azienda, in particolare nell’attuale contesto particolarmente selettivo ed esigente in termini di informazioni tecniche.

  • Rispondere prontamente in caso di attacco (Recover – Risposta);

Leader riconosciuti a livello internazionale (Forrester, IDC, Forbes), i nostri team di Cyber Incident Response gestiscono le più complesse investigazioni forensi, il ripristino dei sistemi e l’intera pratica di sinistro con l’assicuratore, in modo integrato ed efficace.

Ogni azienda ha un proprio percorso evolutivo nell’ambito cyber e delle esigenze specifiche in relazione al proprio momento storico. Non c’è un unico modo o punto di ingresso quando si tratta di affrontare il tema cyber. L’esperienza di Aon nella gestione di questo rischio ha portato a riconoscere come ogni organizzazione possa approcciare il problema partendo da uno dei diversi step (analisi, prevenzione, trasferimento o risposta).

La struttura di Consulenza Cyber di Aon Italia potrà affiancarti nella valutazione del rischio cyber della tua azienda e nella progettazione e realizzazione del percorso piu’ completo (tecnico, organizzativo, formativo, assicurativo) per portarne il grado di sicurezza al livello desiderato.

Per maggiori informazioni sui servizi di consulenza o per contattarci per un colloquio introduttivo ed un primo confronto sullo stato di cyber security della tua azienda, clicca qui.


Q1 Global Market Insights Report

Previous article

Aon Talent Assessment Solutions lancia “Future Ready: innovativi, inclusivi, ed agili”

Next article

Comments

Comments are closed.